RESTORE, candidato al finanziamento FET Flagship, coinvolge partner aggiuntivi

Il progetto RESTORE è uno dei cinque progetti selezionati per la seconda fase della competizione FET flagship all’interno del topic “Heatlh and Life Sciences – Disruptive technologies to revolutionise healthcare”. Il progetto vincitore riceverà dalla Commissione Europea un miliardo di euro in 10 anni per la realizzazione di progetti di ricerca innovativi (Programma Quadro Horizon Europe).

RESTORE è coordinato dal Berlin-Brandenburg Center for Regenerative Therapies (BCRT) e vede la partecipazione di Fondazione Telethon.L’obiettivo del progetto è l’implementazione di terapie avanzate innovative (Advanced Therapy Medicinal Products and Biologised Medical Devices – ATMP/bio-MD) nella pratica clinica per migliorare gli outcome dei pazienti con un impatto economico e sociale significativo a livello europeo. Queste nuove terapie hanno la potenzialità di rivoluzionare il campo della medicina e mirano a cambiare il paradigma terapeutico da “trattare la malattia” a “rigenerare la salute”.

RESTORE sta ora lavorando al coinvolgimento di stakeholder aggiuntivi e alla rifinitura del progetto per rafforzare ulteriormente la proposta. Nel caso RESTORE passasse il prossimo step di selezione, la Commissione Europea supporterà il progetto con un milione di euro per un anno in preparazione della fase finale di selezione, quando uno o due progetti saranno selezionati per ricevere il finanziamento FET Flagship completo.

Le manifestazioni di interesse dei gruppi di ricerca INSTM che hanno attività di ricerca e competenze in area “Health” dovranno arrivare entro il 10 settembre 2018 a Daniele Consigli (dconsigli@instm.it - tel. 055/2338716) o Alessandro Barbieri (abarbieri@instm.it - tel. 055/2338718).

© 2013-2018 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali