SACE Simest: pubblicato il portale Garanzia Italia

SACE Simest ha pubblicato Garanzia Italia, il portale tramite il quale accedere alle informazioni sul nuovo strumento straordinario messo in campo per sostenere le imprese italiane colpite dall’emergenza coronavirus previsto dal DL Liquidità imprese.

Le garanzie di Stato sui finanziamenti concessi dalle banche potranno essere richieste fino al 31 dicembre 2020 e saranno disponibili per qualsiasi tipologia di impresa indipendentemente dalla dimensione, dal settore di attività e dalla forma giuridica con i seguenti requisiti:

  • imprese con sede in Italia con destinazione dei finanziamenti richiesti verso stabilimenti italiani
  • imprese che non erano in difficoltà al 31 dicembre 2019 ma che hanno affrontato o che si sono trovate in una situazione di difficoltà successivamente a seguito dell’epidemia di Covid-19
  • imprese che hanno già utilizzato il Fondo Centrale di Garanzia fino a completa capienza

Le imprese potranno così ottenere liquidità in tempi brevi garantendo continuità alla loro operatività. Il finanziamento verrà erogato dalle banche, istituzioni finanziarie nazionali e internazionali e dagli altri soggetti abilitati all'esercizio del credito in Italia, garantito da SACE e contro-garantito dallo Stato.

La durata dei finanziamenti non potrà essere superiore a 6 anni con la possibilità per le imprese di avvalersi di un preammortamento di durata fino a 24 mesi.

Lo stesso DL Liquidità imprese, inoltre, prevede per tutte le PMI (imprese fino a 499 dipendenti) l’intervento prioritario diretto del Fondo Centrale di Garanzia, a tal fine rafforzato, con garanzia pubblica del 100% per i prestiti fino a 800mila euro.

Per maggiori informazioni vi riportiamo al portale Garanzia Italia.

© 2013-2020 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali