Regione Piemonte: pubblicato il bando “Contratto di Insediamento - Attrazione di investimenti in Piemonte - Grandi Imprese”

La misura “Contratto di Insediamento - Attrazione di investimenti in Piemonte - Grandi Imprese” incentiva, tramite un contributo a fondo perduto, progetti di ricerca preordinati o conseguenti al nuovo insediamento o ampliamento di una sede operativa in Piemonte, con una ricaduta occupazionale di almeno 15 addetti, da parte di Grandi Imprese, anche in collaborazione con PMI attive da almeno un anno, e Organismi di Ricerca con sede in Piemonte.

Sono ammissibili le seguenti spese, includendo tutti i partner, di importo almeno pari almeno a 1.000.000 di euro, sostenute in una o più sedi piemontesi:

  • Linea A: costi sostenuti per progetti di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale;
  • Linea B: costi per l'assunzione di nuovi addetti o reintegro lavoratori da cassa integrazione

Le domande possono essere inviate a partire dalle ore 10.00 del 24/02/2020, previo primo contatto preliminare con Finpiemonte, per verificare le potenzialità del progetto. Successivamente al primo incontro, verranno forniti i moduli per la presentazione della domanda. Possono accedervi tutte le imprese con sede in Italia. Il credito si applica alle spese di formazione sostenute nel periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2019.

Contatti: finanziamenti@finpiemonte.it - 011/5717777 (dal lunedì al venerdì 9.30-12.30).
Link alla misura: www.finpiemonte.it/bandi.

© 2013-2020 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali