Gruppo DESA: call for ideas “ChanteClair sustainability matter”

Il Gruppo DESA, leader Italiano nei settori dei detergenti, della pulizia della casa, dell’igiene personale e della cosmetica (con i marchi ChanteClair, Quasar, Spuma di Sciampagna, Sauber e Persavon) in partnership con Compendia e The European House–Ambrosetti lanciano la call for ideas and innovation ChanteClair Sustainability Matters, programma di open innovation nel campo dei nuovi materiali e della sostenibilità applicati alla detergenza domestica e personale.

La call è finalizzata a raccogliere idee e proposte relativamente a:

  • nuovi prodotti o nuove formulazioni relativamente alle componenti principali di detersivi, detergenti, ammorbidenti: tensioattivi alternativi a quelli derivati dal petrolio; tensioattivi derivati da attività di recupero di materiali usati; enzimi; profumi
  • nuovi materiali da utilizzare per il packaging (flaconi, etichette, tappi, plastiche, cartoni)
  • nuove forme e tecnologie di confezionamento e somministrazione dei prodotti al consumatore

La call nasce dalla volontà del gruppo Desa di offrire ai consumatori una gamma completa di prodotti studiati ad hoc, altamente prestazionali, innovativi ed ecologici tanto da rappresentare la soluzione esatta per soddisfare i bisogni nella detergenza domestica e personale.Il programma prevede di dialogare e raccogliere proposte da start-up, PMI, centri di ricerca, università e ricercatori entro il 15 dicembre.

L’obiettivo è quello di analizzare le proposte e le migliori idee per stabilire un percorso di crescita e di collaborazione diretta con il gruppo DESA. Tra queste, 5 saranno presentate al top management del gruppo DESA a gennaio 2019.

Per informazioni contattare: ivan.stammelluti@ambrosetti.eu
Per l’invio delle candidature: www.sustainabilitymatters.it.

© 2013-2019 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali