Università di Milano: bando per assegno di ricerca biennale in Scienze chimiche

L’Università degli Studi di Milano ha indetto un concorso per titoli e colloquio per il conferimento di un assegno di ricerca di tipo B della durata di 24 mesi eventualmente rinnovabile, per l’area scientifico-disciplinare delle Scienze chimiche riservato a dottori di ricerca e a laureati.

I candidati devono possedere un diploma di laurea in Farmacia o Chimica e Tecnologia Farmaceutiche o Biotecnologie Industriali o Biotecnologie Farmaceutiche o Chimica
o Scienze biologiche, competenza nel campo di ricerca dell’analisi chimica strumentale, con particolare riferimento a cromatografia liquida e spettrometria di massa, conoscenza della lingua inglese.

Leggi il bando.

© 2013-2020 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali