MISE - Contratti di sviluppo: ancora disponibili 300 milioni per progetti nel settore biomedicale e della green economy

Nell'ambito dei Contratti di Sviluppo del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) sono an-cora disponibili 300 milioni di euro per il finanziamento di progetti nel settore biomedicale e della green economy. In particolare:

  • 100 milioni di euro saranno indirizzati a progetti con un forte impatto ambientale, attinenti alla trasformazione tecnologica dei prodotti o dei processi (aumento della sostenibilità am-bientale), anche in un’ottica di economia circolare
  • 200 milioni di euro saranno destinati a progetti nel settore biomedicale e della telemedici-na, con risultati attesi sia in relazione al rafforzamento del sistema nazionale di produzione di apparecchiature e dispositivi medicali, sia in relazione a tecnologie e servizi finalizzati alla prevenzione delle emergenze sanitarie

Le iniziative dovranno essere oggetto di Accordi di programma o di Accordi di Sviluppo presentati dopo il 15 aprile 2020.

Approfondimenti: MISE: direttiva sui 600 milioni di euro per Contratti di Sviluppo

© 2013-2020 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali