Il prof. Centi al 2nd Forum on Clean Energy in Cina

Il prof. Gabriele Centi, afferente all’UdR INSTM di Messina, membro della Giunta INSTM e professore onorario presso l’University of Science & Technology di Tianjin, ha tenuto una conferenza plenaria al 2nd Forum on Clean Energy, tenutosi a fine agosto a Dalian, in Cina.

L’intervento del prof. Centi ha riguardato le possibilità di una chimica ed una produzione di energia che non utilizzi combustibili fossili con l’obiettivo di mitigare i cambiamenti climatici. La Cina è particolarmente attenta a queste tematiche, sia sul piano politico-manageriale sia su quello tecnico. Per questo motivo, con il nuovo piano strategico di sviluppo, si è ritagliata un ruolo di prima linea nella transizione verso le energie alternative e rinnovabili.

In quest’ottica, l’invito al prof. Centi ha contribuito a rafforzare la visibilità e ruolo internazionale di INSTM e le sue relazioni con la Cina, con benefici anche in termini di maggiori relazioni scientifiche e progettuali.

Il 2nd Forum on Clean Energy è stato organizzato dalla China’s National Energy Administration (NEA), l’organo responsabile di formulare ed implementare i piani di sviluppo energetico e relative politiche industriali, in collaborazione con l’Accademia Cinese di Scienza ed Ingegneria ed il Dalian Institute of Chemical Physical (DICP). Il Forum è tra i principali eventi in Cina sulla tematica dell’energia pulita ed è stato seguito in broadcasting da 26.000 politici, manager, ingegneri e ricercatori dell’area. L’obbiettivo era esplorare nuove direzioni per il futuro del settore energetico in Cina, in una prospettiva internazionale.

Per ulteriori dettagli: www.fce.dicp.ac.cn

© 2013-2018 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali