Computational methods and NMR spectroscopy: a powerful synergy for chemistry, materials science and biology

Si terrà a Pisa il 10 dicembre 2019 il workshop di un giorno intitolato “Computational methods and NMR spectroscopy: a powerful synergy for chemistry, materials science and biology” (GIDRMDay).

Organizzato dal Gruppo Italiano Discussione Risonanze Magnetiche (GIDRM), ha ottenuto il patrocinio non oneroso di INSTM.
La giornata di focalizzerà sulla combinazione tra spettroscopia NMR e metodi computazionali e sui promettenti sviluppi di questa fruttuosa combinazione teorico-sperimentale soprattutto nel campo della determinazione di aspetti strutturali di una grande varietà di sistemi chimici, dalle piccole molecole, alle biomacromolecole, a materiali per le più svariate applicazioni.

Lo stato dell’arte sarà presentato da esperti nazionali e internazionali, quali:

  • Alexandre M.J.J. Bonvin (Utrecht University)
  • Davide Ceresoli (CNR-ISTM, Milano)
  • Thibault Charpentier (CEA Paris-Saclay)
  • Michele Chierotti (Università di Torino)
  • Benedetta Mennucci (Università di Pisa)
  • Alfonso Pedone (Università di Modena and Reggio Emilia)
  • Antonio Rosato (Università di Firenze)
  • Giacomo Saielli (CNR-ITM, Padova)

È atteso un ampio pubblico di ricercatori, specialisti e non, provenienti dal mondo accademico e industriale, operanti nelle scienze e tecnologie dei materiali, nella chimica e nelle scienze della vita, per promuovere un fruttuoso dialogo tra settori e competenze diverse.

Link: www.gidrm.org.

© 2013-2019 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali