Advanced Inorganic Materials: Green and Unconventional Synthesis Approaches and Functional Assessment (AIM 2020)

La terza edizione del workshop internazionale Advanced Inorganic Materials: Green and Unconventional Synthesis Approaches and Functional Assessment (AIM 2020) è in programma a Bari, presso il Dipartimento di Chimica dell’Università di Bari Aldo Moro, dal 25 al 26 giugno 2020.

Il workshop, che ha ricevuto, oltre al patrocinio di INSTM, quello della SCI e dell’EuCheMS, intende presentare una panoramica degli sviluppi più recenti nel campo dei metodi sintetici non convenzionali e “green” di materiali inorganici avanzati, e illustrare il loro potenziale nella catalisi eterogenea, nella conversione e nell’immagazzinamento dell’energia, e nella biomedicina. Nel solco dell’esperienza positiva delle precedenti edizioni, il workshop sarà rivolto ad una audience ampia, che includa sia studenti e giovani ricercatori che si avvicinano alle sintesi inorganiche non convenzionali e/o sostenibili. Le presentazioni avranno quindi soprattutto un taglio didattico ed introduttivo, in modo da stimolare l’interesse dei partecipanti ed evidenziare le potenzialità di queste metodologie.

Al fine di favorire la partecipazione di studenti e dottorandi, la partecipazione al workshop è gratuita, previa registrazione obbligatoria inviando una mail a unconventionalgreen@gmail.com.

La deadline per la registrazione è il 31 marzo 2020.

Il giornale Nanomaterials (IF 4.043) dedicherà un Special Issue al workshop. Le istruzioni per sottomettere i manoscritti al giornale si trovano all’indirizzo www.mdpi.com.

Sito web: www.unconventional-aim2020-bari.it

© 2013-2020 - Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali